lunedì 23 settembre 2013

#Cinema - Elysium


Elysium si presta a notevoli spunti sociologici, ed è intelligentemente suddiviso in due tronconi. La prima parte è più lenta e introduttiva dei personaggi e del contesto in cui si svolge la storia, praticamente priva di azione al punto da far lamentare l'energumeno seduto in sala dietro di voi, che si aspettava di andare a vedere la versione fantascientifica de I mercenari. Nella seconda parte la pellicola si fa più movimentata, ma in modo graduale, fino ad esplodere letteralmente nella parte finale, con spari, scazzottate, detonazioni e qualche appagante scena splatter. Il tutto ben condito da una colonna sonora incalzante che però è figlia delle colonne sonore degli ultimi film come World War Z Pacific Rim, molto simili l'una con l'altraColonna sonora che è sì efficace, ma non originalissima e neanche indimenticabile. [Leggi tutto...]

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...