mercoledì 11 settembre 2013

Cinema: Another Earth

Another Earth è uno di quei film la cui cosiddetta lentezza potrebbe far addormentare uno spettatore moderno, sebbene nella storia della fantascienza cinematografica rientrino svariati lungometraggi-lumaca ritenuti tutt'oggi delle ottime produzioni, basti pensare ad opere come Solaris Stalker del regista russo Andrej Tarkovskij o a L'uomo che cadde sulla Terra con l'ottima interpretazione di David Bowie o a Orwell 1984 oppure a 2001: Odissea nello spazio per arrivare infine al più recente Moon del 2009. E' pur vero che la lentezza non è sempre sinonimo di piacevolezza, e nel mondo Sci-fi i film con un basso ritmo sono una rarità visto che risulta spesso più facile catturare l'attenzione del pubblico velocizzando il tutto e riempiendo la storia di inseguimenti e combattimenti. Bisogna quindi rendere merito al giovane regista Mike Cahill (classe 1979) per il coraggio e la sensibilità dimostrati nel sottoporre questo film al vasto pubblico americano e non solo. [Continua a leggere...]



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...