venerdì 20 settembre 2013

Rock progressivo italiano: Picchio dal pozzo (1976)

Amazing sound...one of the best psichedelic prog jazz bands in Europe in 70's...wonderful...cheers from Galles!!! (@oscarclash su youtube)

One of the best bands in the universe.. (@TheAsi12 su youtube)

De lo mejor del prog italiano... (@rosalia3172 su youtube)

Food for the imagination. thanks for posting. excellent. (@kuujjuaq58 su youtube)

fly away with this song.. (@rumifdx su youtube)

Picchio dal Pozzo è un gruppo musicale italiano nato nel 1976, anno in cui venne pubblicato il loro primo album omonimo qui presentato. Il gruppo ha pubblicato una manciata di album a distanza di qualche anno l'uno dall'altro. La pagina wikipedia sui Picchio dal pozzo è ben documentata quindi gli approfondimenti smanettoni si rimandano a quella pagina.
Ciò che risalta all'udito di un semplice ascoltatore è il tipo di musica inclassificabile dell'album in questione, che rimanda al rock progressivo con un pizzico di psichedelia e qualche esplosione di follia. 
E' vero che un disco non si giudica dalla copertina, ma quella dell'album Picchio dal pozzo ben si accosta al tipo di musica in esso suonata, rappresentando un esercito di omini assurdi che si riversano giocosamente (o stanno scappando?) in massa all'interno di una città cinta da alte mura. Ciò che avviene al di là di quelle mura e intorno ad esse viene narrato dalla musica. Narrato, sì, perché le tracce dell'album sembrano raccontare una storia, di fantasia più che realistica, o meglio innescano una trama nell'immaginazione di chi ascolta. Diversa per ogni persona, magari non definita coscientemente, ma pur sempre una trama. I buffi titoli delle tracce veicolano ulteriormente la divagazione.
Forse non potrà piacere a tutti l'intero album, ma c'è da scommettere che le tracce Merta e Cocomelastico, ascoltate in tandem perché in realtà formano un pezzo musicale unico, destano meraviglia nella maggior parte degli ascoltatori. Anche  e soprattutto stranieri. 

Flavio Alunni


01 Merta
02 Cocomelastico
03 Seppia
04 Bofonchia
05 Napier
06 La floricultura di Tschincinnata
07 La bolla
08 Off



Immagine © grandeduc - Fotolia

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...