domenica 13 aprile 2014

#Cinema - Lei


Parli con gli amici di un film che muori dalla curiosità di andare a vedere e ti ritrovi a sentire sempre la stessa risposta: «non voglio vederlo: dev'essere un film troppo pesante». Provi a importunare i passanti cercando almeno uno sconosciuto che sia interessato alla visione di Lei, scritto e diretto da Spike Jonze, regista dal nome fighissimo, ma ti rispondono alla stessa maniera o chiamano a gran voce un poliziotto che casualmente passa da quelle parti. A quel punto ti rassegni e al cinema ci vai da solo, e quando esci dalla sala ti senti tutt'altro che appesantito, anzi ti senti leggero come poche altre volte, e ripensi al film nelle ore seguenti, ripercorrendone i passaggi salienti, rivivendo le emozioni che ti ha fatto provare, riflettendoci con le mani in tasca mentre passeggi e guardi le coppie che passano lungo la via, cercando di osservarle sotto il punto di vista dell'opera appena assimilata. [Leggi tutto...] 

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...