martedì 23 settembre 2014

Urania MIllemondi 68: I riti dell'infinito


Il Millemondi Urania numero 68 uscito in questa strana estate ben poco calda e molto piovosa racchiude tre opere brevi complete di Michael Moorcock, inserite nel volume seguendo l'ordine cronologico di pubblicazione. I romanzi di cui stiamo parlando sono Il Veliero dei Ghiacci (The Ice Schooner), Il Campione Eterno (The Eternal Champion) e I Riti dell'Infinito (The Rituals of Infinity). Sono stati pubblicati originariamente negli anni 1966, 1970 e 1971.
Per quanto riguarda la pubblicazione italiana si tratta di tre ristampe scelte accuratamente. Non è certo un caso se sono state proposte le edizioni tradotte da tre fra i personaggi più rilevanti del panorama fantascientifico italiano. Il Veliero dei Ghiacci riporta la traduzione di Roberta Rambelli, Il Campione Eterno quella di Riccardo Valla e I Riti dell'Infinito quella di Vittorio Curtoni. Questo Millemondi è un degno omaggio a tre persone che hanno dato molto alla fantascienza in Italia e che purtroppo non ci sono più, le cui traduzioni erano peraltro fra le migliori in circolazione.

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...