venerdì 16 gennaio 2015

Racconti elettronici: "Tyrannosaurus Tex" di Davide Mana




A Moderation le cose si mettono davvero male perché si dà il caso che un gruppo di famigerati banditi abbia scelto la piccola cittadina come prossima preda per le sue scorribande. A fronteggiare il rettile cowboy di nome Tyrannosaurus Tex con i suoi scagnozzi ci dovrà pensare lo sceriffo Cross, non certo uno che te le manda a dire. 
Tutti credono che i dinosauri si siano estinti milioni di anni fa ma non è affatto vero. L'ultimo dinosauro è stato visto nel 1879, indossava un gilè di cuoio navajo e una cintura con due Colt .45 in posizione incrociata, portava un sombrero nero e una bandana rossa attorno al collo, si faceva chiamare Tyrannosaurus Tex  ma alcuni lo chiamavano semplicemente Dingos. 
Il racconto ebook di Davide Mana è una storia di weird western molto simpatica, uscì inizialmente nel 2006 sull'antologia Fata Morgana pubblicata da CoopStudi. Tradotto in inglese dall'autore stesso, e proposto a una rivista di fantascienza cinese, non passò alla selezione perché la rivista "non trattava polizieschi". Nel 2013, in un percorso di pubblicazione inverso, uscì per la prima volta in formato ebook su Amazon in lingua inglese e solo nel 2014 lo scrittore di Castelnuovo Belbo (AT) decise di riproporlo in italiano. 
Prima di addentrarvi nella lettura tenete a mente una cosa. Quando arriva Dingos chiudetevi in casa e sbarrate le finestre, perché quel rettile avrà le braccia corte ma spara davvero bene. Accidenti se spara bene.

J L



Immagine © 2015 Igor Stevanovic - Fotolia

3 commenti:

  1. Una cosuccia movimentata, direi.
    E dire che il luogo di provenienza ricorda Pavese e altri stati d'animo!
    Ti aspetto sullo Schiaccianoci,
    saluti:-)
    Fata Confetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...pardon, di provenienza dell'autore, ovviamente...

      Elimina

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...