martedì 5 luglio 2016

La traiettoria di Juno


Juno è finalmente arrivata a destinazione. Adesso, però, arriva la parte più difficile. La sonda dovrà raccogliere dati per circa due anni e fronteggiare la più grande tempesta di radiazioni di tutto il sistema solare. Ma come è arrivata all'appuntamento con il pianeta? Ce lo mostra la Nasa in un bellissimo video che ripercorre la strana traiettoria di Juno. 

Se consideriamo la traiettoria della sonda, possiamo osservare il doppio giro carpiato che ha dovuto compiere per arrivare all'appuntamento con Giove. Complessivamente, il tragitto è lungo 2.7 miliardi di chilometri ma un simile allungamento è stato necessario per coprire i 600 milioni di chilometri tra la Terra e Giove.  

 

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...