giovedì 15 settembre 2016

GAIA: il telescopio dell'ESA inizia a mappare la Via Lattea

I primi dati di Gaia dell'ESA

GAIA, il telescopio dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), lanciato il 19 dicembre 2013, ha comunicato i primi dati ufficiali della missione.

Il periodo di osservazione di riferimento si estende tra il 25 luglio 2014 (data di inizio dell’attività del telescopio) e il 16 settembre 2015. Il ciclo di dati annunciato oggi include un catalogo di oltre un miliardo di stelle (esattamente 1.140.622.719), circa l’1 percento dell’intero corpo celeste contenuto nella nostra galassia vecchia di 13 miliardi di anni. I dati si riferiscono alla posizione nel Cielo e alla luminosità delle stelle.

In un solo anno di attività non è ancora possibile elaborare i due diversi effetti che concorrono nell’alterare le posizioni stellari registrate dal satellite: lo spostamento annuale causato dal movimento della Terra intorno al Sole (o parallasse), che è inversamente proporzionale alla distanza della stella, e il continuo movimento delle stelle alla deriva nella Galassia. Ma è comunque possibile stimare la distanza tra noi e le circa 2 milioni di stelle (esattamente 2.057.050) in comune con i cataloghi Hipparcos e Tycho-2, basati sulla missione Hipparcos, che ha preceduto GAIA.

I dati di oggi includono anche 3194 stelle variabili. Questi corpi celesti cambiano periodicamente luminosità e, ritmicamente, si gonfiano e si restringono. Ci sono molte classi di stelle variabili: quelle incluse nei primi dati di GAIA riguardano 599 stelle Cefeidi – giovani, massicce stelle pulsanti con periodi lunghi da giorni a settimane – e 2595 stelle RR Lyrae – vecchie, piccole stelle con periodi di un giorno o anche meno. Tra queste, 43 Cefeidi e 343 RR Lyrae sono state appena scoperte.

Infine GAIA ha registrato le posizioni e le luminosità di 2152 quasar, i luminosissimi nuclei galattici che ospitano buchi neri supermassicci. Il programma di GAIA prevede anche questo.

Via Fly Orbit News

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...