mercoledì 30 novembre 2016

Un possibile oceano su Plutone


Nel Sistema Solare l’acqua, quella liquida, è più comune di quanto si pensasse. Dopo Europa, il satellite di Giove, ed Encelado, la luna di Saturno, anche Plutone potrebbe ospitare un oceano sotterraneo.

L’idea che Plutone possa nascondere un oceano sotto la superficie ghiacciata non è una novità, ma continuamente, a piccoli passi, un susseguirsi di analisi sempre più accurate riguardo al pianeta nano sta fornendo indizi che ne confermerebbero la presenza.

Stavolta è toccato alla University of California di Santa Cruz dare il proprio contributo alla soluzione dell’enigma con una ricerca che è stata pubblicata su Nature. Lo studio suggerisce che la presenza di un oceano sotterraneo potrebbe spiegare le strane caratteristiche di alcune zone di Plutone come quella chiamata Sputnik Planitia o, comunemente, Sputnik Planum.

Continua a leggere su Fly Orbit News »»

Immagine: Pam Engebretson

Nessun commento:

Posta un commento

sharethis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...